L’adolescente in forma migliora tra i banchi

Secondo una ricerca pubblicata sul British Journal of Sports Medicine, l’esercizio fisico regolare da moderato a vigoroso simpson burt sportmigliora il rendimento scolastico degli adolescenti e in particolare aiuta le ragazze a far meglio nelle materie scientifiche. Josephine Booth, psicologa dell’Università di Dundee, in Scozia, coautrice dell’articolo afferma che i miglioramenti sono stati osservati nel lungo termine, con risultati che indicano un effetto dose-risposta. In altre parole, più intenso è l’esercizio, maggiore è l’impatto sui risultati.

I ricercatori scozzesi basano le loro conclusioni su un campione rappresentativo di quasi 5.000 partecipanti a un trial degli anni ‘90 noto come Avon Longitudinal Study of Parents and Children (Alspac), realizzato per monitorare a lungo termine la salute di circa 14.000 nati tra il 1991 e il 1992 nel sud-ovest dell’Inghilterra.

ragazzi pallavolo fumetto

In questo studio la durata e l’intensità dei livelli quotidiani di attività fisica dei bambini sono stati misurati per periodi da tre a sette giorni utilizzando un accelerometro.

Successivamente sono stati incrociati i dati con le successive valutazioni del rendimento scolastico in inglese, matematica e scienze a 11, 13, 15 e 16 anni.

L’analisi ha mostrato che la performance in tutte e tre le materie era legata alla quantità di attività fisica svolta, che ha particolarmente favorito le ragazze nelle materie scientifiche. ragazzi scuolaAnche agli esami del diploma di scuola secondaria, il Gcse, General Certificate of Secondary Education, l’associazione tra intensità dell’esercizio fisico e rendimento era evidente con miglioramenti che scattavano per ragazzi e ragazze, rispettivamente ogni 17 e 12 minuti di esercizio giornaliero in più.

Le conclusioni dello studio ammettono che il collegamento potrebbe essere casuale, ma meriterebbe comunque studi successivi, in quanto potrebbe riflettere differenze di genere nell’impatto dell’attività fisica sulle funzioni cerebrali.

ragazi sport fumettoSe i dati venissero confermati, avrebbero possibili implicazioni sia in salute pubblica sia sulla politica dell’istruzione.

Fonti:

J.N. Booth et al., “Associations between objectively measured physical activity and academic attainment in adolescents from a UK cohort”, Br J Sports Med,  October 2013

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Medical News. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...